Viaggia con me

 VIAGGI IN PARTENZA LUGLIO/AGOSTO – POSTI LIMITATI

– GUATEMALA, BELIZE E MESSICO –

MARE, CULTURA, DIVERTIMENTO

– PARTI CON ME – GUATEMALA, BELIZE E MESSICO
SCEGLI TU QUANTO RIMANERE, VIAGGIO SUDDIVISO IN 3 SETTIMANE

Risveglia i tuoi sensi… // Pensa ad un’estate immerso nella cultura guatemalteca, percorrendo la Carretera Panamericana tra mercati, laghi, fiumi, vulcani e antiche città coloniali.
// Ora pensa alle bianchissime spiagge della seconda barriera corallina più grande del mondo, quella del Belize, terra vergine, incontaminata e al sorvolo in elicottero del Blue Hole.
// Nel nostro tour non poteva mancare un salto in Messico, precisamente nello Yucatan per scoprire i cenotes, i fenicotteri, le isole da sogno, la movida di Cancun e le città del vecchio impero.

Tutto questo itinerario viene suddiviso in tre settimane (una per paese) per darti la possibilità di scegliere se partecipare a tutte o solo a una.

DAL 29 LUGLIO ALL’ 4 AGOSTO= GUATEMALA
DAL 5 AGOSTO AL 10 AGOSTO= BELIZE
DAL 11 AGOSTO AL 19 AGOSTO= MESSICO

PROGRAMMA:

Giorno 1: partenza dall’Italia (Milano/Roma) con volo diretto. Arrivo a Madrid. Coincidenza con il nostro volo di linea diretto e, complice il fuso orario, prima di sera saremo già in Guatemala. Transfer ad Antigua.

Giorno 2: visita ad Antigua, vecchia capitale dello stato del Guatemala. La pittoresca e tranquilla città patrimonio dell’Unesco offre molti scorci suggestivi che ricordano un tempo che fu, tra mercati, chiese, lezioni di salsa e negozietti. Ci rilassiamo e recuperiamo le ore di fuso orario.

Giorno 3: nel paese con più di 30 vulcani, andiamo alla scalata di uno di essi. Sceglieremo tra Agua, Fuego e Pacaya, tutti e 3 fantastici. Dopo l’escursione in mattinata, ci dirigiamo verso il lago Atitlan, per soggiornare su uno dei tanti paesini che sorgono sulle sue quiete rive.

Giorno 4: visitiamo Panajachel, un piccolo paesino sul lago che manifesta tutta l’anima della cultura guatemalteca e sorchiamo le acque dell’Atitlan. I Maya pensavano che l’arcobaleno prendesse colore bagnandosi nelle acque di questo straordinario lago circondato su tutti gli angoli da vulcani.

Giorno 5: andiamo alla scoperta di uno dei mercati più colorati e assurdi del Guatemala: Chichicastenango. Quì spezie, tessuti, maschere del Dia de los Muertos e persone di tutti i tipi si mescolano e confondono. Ci spostiamo poi a Coban.

Giorno 6: quì abbiamo uno spettacolo naturale di rara bellezza: le cascate di Semuc Champey. Dopo esserci rinfrescati, ci dirigiamo verso Flores, nel mezzo della regione del Petèn. Il giorno seguente ci aspetta uno scenario fantastico.

Giorno 7: addentrandoci nella giungla, arriviamo a uno dei siti archeologici più belli dell’antico impero maya: Tikal. Questa era considerata la capitale del regno e i resti delle piramidi sono tanto imponenti da potercisi arrampicare fino sulla cima. Dal tardo pomeriggio invece torneremo a Flores per visitare questa peculiare cittadina costruita su un’isoletta in mezzo al lago.

Giorno 8: cambiano Stato e cambiamo cultura. Ci spostiamo in sole 3 ore in Belize, Paese quasi sconosciuto con una delle più alte percentuali di riserve naturali al mondo. Quì natura, mare e animali la fanno da padrone. In giornata arriveremo direttamente a Caye Caulker, un’isola da cartolina, dove l’asfalto è bandito e tutti passeggiano a piedi nudi sulla sabbia.

Giorno 9: giornata di mare, snorkeling/diving spettacolari e relax a Caye Caulker. Viene definita ‘l’isola della lentezza’ proprio per il suo ritmo di vita pacifico e sereno. Escursioni a Hol Chan Marine Park e Shark Ray Alley. Non avrete mai visto così tanto squali nutrice e razze completamente innocui girarvi attorno.

Giorno 10: spostiamoci sull’isola principe dell’arcipelago, la tanto osannata da Madonna Isla Bonita: Caye Ambergris. Quì troviamo più movida e ci rilasseremo all’ombra delle palme assaggiando il rhum locale.

Giorno 11: affrontiamo l’escursione più lontana ma di sicuro quella più d’impatto: andiamo a vedere il Blue Hole, il grande buco con stalattiti gigantesce e una profondità di 124m per 300m di diametro. Dopo ci spostiamo nel vicino parco di Half-Moon Caye, ricco non sono di animali sott’acqua ma anche in superficie.

Giorno 12: usiamo questa giornata per spostarci dalle isole alla terra ferma, dove da Belize City partiremo alla volta del Messico. Arriveremo nel primo pomeriggio alla favolosa e superlativa baia di Bacalar.

Giorno 13: giornata dedicata al relax nella baia.

Giorno 14: ci spostiamo a Merida, coloratissima e piena di storia.

Giorno 15: oggi andremo a visitare un sito archeologico molto meno affollato ma non per questo meno bello: Uxmal. Passeremo la mattinata tra iguane, templi e storia Maya mentre nel pomeriggio ci rinfrescheremo in uno dei tanti cenotes della zona. Trasferimento a Valladolid per pernottamento.

Giorno 16: da quì obbligatoria è la visita alla famosa Chichen Itza e ai suoi cenotes. Spostiamoci e dirigiamoci verso la vostra prossima foto profilo 🙂 : la salina dal colore rosa intenso di Rio Lagartos che ospita i suoi centinaia di fenicotteri.

Giorno 17: ci dirigiamo verso un altr’altra località. In un viaggio in Messico non può mancare la visita a questo paradiso terrestre: Holbox.

Giorno 18: giornata a Holbox.

Giorno 19: Ma ora è venuto il momento si spostarci sulla costa Messicana per divertirci e rilassarci a Cancun!

Giorno 20: Cancun relax e mare.

Giorno 21: per concludere il nostro viaggio in bellezza cosa c’è di meglio di un’isola caraibica dove guardare il tramonto all’ombra delle palme con un margarita tra le mani? Quest’isola esiste e si chiama Isla Mujeres.

Giorno 22: prendiamo il nostro volo per tornare in Italia e il giorno successivo arriveremo a Madrid. Volo diretto per Milano o Roma.

COSTO VIAGGIO, COMPRENSIVO DI: – volo interno Cancun- città del Guatemala, senza scalo

                                                                         – assicurazione completa (medica, bagaglio, ricorpertura ritardi aerei)

                                                                         – tutti gli hotel (categoria minima 3 stelle; per 2 località 4 stelle vista mare) per l’intera durata del viaggio 

                                                                          – tasse di soggiorno e VAT locale

                                                                         – tour leader h24 che vi seguirà in tutte le destinazioni/escursioni/trasferimenti/serate, anche come interprete di lingua spagnola e inglese.

                                                                           = 3 SETTIMANE A 2.140€ a persona

La quota non comprende: volo A+R dall’Italia, pasti, escursioni, entrate a musei o siti arhceologici, trasferimenti interni (bus, transfer, traghetti), visti di entrata nei paesi, bagaglio da stiva per volo interno, assicurazione annulamento facoltativa e tutto quello che non è specificato nel ‘il viaggio comprende’.

Il tour prevede una quota di cassa comune di viaggio che comprende escursioni, trasferimenti, guide, entrate a siti archeologici/musei, traghetti, pasti al ristortorante e tutto ciò che verrà svolto dall’intero gruppo di 600€.

Preferisci prenotare da solo il tuo volo oppure lasciar fare a noi? Generalemente alla quota riportata sopra andranno aggiunti 1000€ (quota alta stagione) di volo internazionale da Milano o Roma. Per la quotazione in tempo reale scrivimi quì.

 

VUOI AVERE MAGGIORI INFORMAZIONI SU PREZZI E PARTENZE? SCRIVIMI QUì

– Sono una tour leader e organizzatrice viaggi. Adoro visitare un luogo senza vincoli di tour operator o pacchetti prestabiliti. Organizzo i nostri viaggi dalla A alla Z in prima persona, cercando le cose più autentiche e vere… Leggi quì chi sono e cosa faccio.

E se ancora hai dei dubbi, guarda quì come è andato il nostro ultimo tour nelle Filippine 🙂
https://www.facebook.com/followyourtrip/videos/831933793661032/

Album fotografico: https://www.facebook.com/susanna.liberatore/media_set?set=a.10216196548734321.1073741860.1469970102&type=3

 

VIETNAM

METROPOLI, RISAIE E SPIAGGE

PARTI CON ME! Prima partenza disponibile: DAL 3 LUGLIO AL 17 LUGLIO 2018

Seconda partenza disponibile: DALL’11 LUGLIO AL 25 LUGLIO 2018

Terza partenza disponibile: DAL 29 AGOSTO AL 9 SETTEMBRE 2018

Esplora il Sud Est asiatico!

Il Vietnam è una terra lunga due volte l’Italia che da nord a sud cambia faccia, scenari e sapori. Passiamo dalle metropoli con terrazze vertiginose a colorati mercati rionali alle maestose terrazze coltivate a riso di Sa Pa; proseguiamo verso il centro del paese per girare in bicletta, osservare pagode, templi e baie incantate. Arriviamo a sud per comprendere al meglio la storia di questo Paese e lasciarci trasportare nella vita quotidiana vietnamita… E non dimentichiamoci delle meritate giornate relax, stesi sulle bianche spiagge di un’isola tropicale.

La Terra d’Oriente ci sta aspettando!

Giorno 1: partenza dall’Italia (Milano o Roma). Notatta in volo.

Giorno 2: arriviamo presto al mattino ad Hanoi, la capitale dello stato vietnamita. Ci sistemiamo in hotel e iniziamo ad esplorare la città partendo proprio dal suo cuore antico e più autentico, cioè le 36 strade di Thang Long.

Giorno 3: dedichiamo la giornata a visitare la città, il lago Hoan Kiem, il mercato notturno del cibo e il mercato diurno dei fiori, i siti Unesco, la one Pillar Pagoda e le terrazze mozzafiato. Ci addentreremo nei ristorantini locali per assaggiare il famoso pho, piatto nazionale, oltre a molte altre specialità.

Giorno 4: trasferiamoci sul mare e andiamo alla scoperta del luogo simbolo del Vietnam, la baia di Halong. Ci imbarchiamo con una tipica giunga per esplorare il vastissimo arcipelago, entrare nelle grotte, attraccare per salire fino al promontorio dell’isola Titov, guardare i pescatori di ostriche e addormetarsi sotto le stelle su queste placide acque. Pernottiamo a bordo della nave.

Giorno 5: dopo aver ammirato ancora il panorama unico, attracchiamo verso le 12.00. Torniamo ad Hanoi per altre ore di svago e shopping. In serata prendiamo il treno notturno che ci condurrà in un altro scenario fiabesco per la sua quiete e i suoi paesaggi sconfinati: Sa pa.

Giorno 6: Sa pa è famosa per la scenografia regalata dai suoi campi di riso e terre coltivate. Ci addretreremo in un territorio fuori dal mondo, tra popolazioni semplici e cordiali e paesaggi idilliaci. Ritiriamo le nostre cose dall’hotel preso come appoggio e riprendiamo il treno che durante la nottata, ci ricondurrà ad Hanoi.

Giorno 7: dopo una bella colazione, prendiamo un veloce volo aereo per atterrare a Hue, nel centro del Paese. Ci accingiamo ad esplorare il centro con la sua città proibita, le tombe imperiali e le pagode. Pernottiamo a Hue.

Giorno 8: in pochi kilometri arriviamo alla città successiva: Da Nang. Questa è la terza città del paese; andiamo alla scoperta delle montagne che la circondano, delle sue candide spiagge e della movimentata vita notturna. Pernottiamo a Da Nang.

Giorno 9: la prossima città che visitiamo è il gioiellino del Vietnam, vero e proprio borgo incantato che sorge sulle rive di un fiume senza tempo, tra pagode e mille lanterne. Pernottamento a Hoi An.

Giorno 10: passiamo la mattinata tra sentieri nelle risaie e mercati di fiori e frutta; possiamo prendere le bici e integrarci col la gente locale esplorando il vero cuore culturale della città. Nel pomeriggio prendiamo un volo aereo che ci condurrà su una secret island per un po’ di relax, divertimento e snorkeling tra i pesci tropicali.

Giorno 11: giornata di relax sull’isola con escursione in jeep nella giungla.

Giorno 12: giornata di relax ed escursioni a una mini isola corallina.

Giorno 13: prepariamo le valigie e prendiamo il volo per la vecchia Saigon: Ho Chi Minh City. La città è vasta e ci concediamo un giro pomeridiano e una cena in una delle bellissime sky terrace della metropoli.

Giorno 14: esploriamo la città nella sua pienezza. Un giro tra i mercati, il fiume, i quartieri più moderni e più antichi, i resti della guerra che segnò il Paese, la little Tokyo, le viuzze dove assaggiare il cibo tipico e infine la sua famosa nightlife.

Giorno 15: visitiamo nella periferia di Ho Chi Minh, i cunicoli e le fortificazioni costruite durante la guerra con gli Stati Uniti d’America. Pranziamo e concludiamo il nostro tour asiatico con l’ultimo giro di shopping e un saluto a questo meraviglioso Pese dai mille colori, sapori e paesaggi. L’aereo ci attende in serata.

Giorno 16: con il fuso a favore, siamo di ritorno in Italia nella prima mattinata.

 

COSTO VIAGGIO, COMPRENSIVO DI: – Volo internazionale da Italia (Milano, Roma) ad Hanoi

                                                                                  – volo interno da Hanoi a Hue

                                                                                  – volo Interno da Da Nang a Phu Quoc

                                                                                  – volo interno da Phu Quoc a Ho Chi Minh City

                                                                                  – assicurazione completa (medica, bagaglio)

                                                                                   – tutti gli hotel (categoria minima 3 stelle; per 2 località 4 stelle) per l’intera durata del viaggio 

                                                                                    – tasse di soggiorno e VAT locale

                                                                                    – tour leader h24 che vi seguirà in tutte le destinazioni/escursioni/trasferimenti/serate, anche come interprete di lingua spagnola e inglese.

                                                                                    – 2 giorni di tour nella baia di Halong con trattamento all inclusive, cuccetta privata, tour delle isole e pernottamento a bordo.

16 GIORNI. Prima partenza 3-17 luglio: 1.850€ a persona
                       Seconda partenza 11-25 luglio: 1950€ a persona
                       Terza partenza 29 agosto- 9 settembre: 1900€ a persona

La quota non comprende: pasti (eccezion fatta per i due giorni di tour della baia di Halong dove vi è trattamento all inclusive), escursioni, entrate a musei o siti archeologici, trasferimenti interni (bus, transfer, traghetti), bagaglio da stiva per voli interni, assicurazione annulamento facoltativa e tutto quello che non è specificato nel ‘il viaggio comprende’.

Il tour prevede una quota di cassa comune di viaggio che comprende escursioni, trasferimenti, guide, entrate a musei o siti archeologici, traghetti, pasti al ristortorante e tutto ciò che verrà svolto dall’intero gruppo di 500€.

Preferisci prenotare da solo il tuo volo oppure lasciar fare a noi? La quota, escluso il volo internazionale di andata e ritorno dall’Italia è di 1.100 €

 

VUOI AVERE MAGGIORI INFORMAZIONI SU PREZZI E PARTENZE? SCRIVIMI QUì

– Sono una tour leader e organizzatrice viaggi. Adoro visitare un luogo senza vincoli di tour operator o pacchetti prestabiliti. Organizzo i nostri viaggi dalla A alla Z in prima persona, cercando le cose più autentiche e vere… Leggi quì chi sono e cosa faccio.

E se ancora hai dei dubbi, guarda quì come è andato il nostro ultimo tour nelle Filippine 🙂
https://www.facebook.com/followyourtrip/videos/831933793661032/

Album fotografico: https://www.facebook.com/susanna.liberatore/media_set?set=a.10216196548734321.1073741860.1469970102&type=3

 

ZANZIBAR – TANZANIA

L’isola delle Spezie

PARTI CON ME // DAL 21 GIUGNO AL 30 GIUGNO 2018 – ZANZIBAR (TANZANIA) * Viaggio di gruppo con Tour Leader *

Scopriamo l’isola più conosciuta della Tanzania, quella che era parte dell’antica via Persiana delle spezie e che rimane tuttora un paradiso naturalistico e un centro di scambi molto attivo e dinamico. Un mare smerdaldo, una vita sottomarina da non voler mai uscire dall’acqua e una cultura autentica e variopinta fanno dell’arcipelago di Zanzibar una meta spettacolare per passare dei giorni a puro contatto con la natura, senza dimenticare il divertimento.

PROGRAMMA:

Giorno 1: Volo andata e ritorno dall’Italia (Milano o Roma) con ottima compagnia internazionale

Giorno 2: arriviamo a metà giornata sull’isola di Zanzibar e in meno di mezzora siamo al nostro hotel di Stone Town, unica città dell’isola. Prendiamoci questa mezza giornata per esplorare le viuzze e andare a scoprire i vecchi palazzi del Sultano. Al fine giornata, aperitivo in terrazza sul mare per il primo tramonto da non scordare.

Giorno 3: prima escursione di una lunga serie: ci dirigiamo su imbarcazioni tipiche verso le isole di fronte alla città dove vedremo tartarughe giganti di terra, vecchie prigioni e lingue di sabbia bianchissima emerse. Pranziamo con aragoste, scampi e granchi di mare in una cornice paradisiaca. Di ritorno, andiamo a scoprire le piantagioni di spezie dell’isola, per vedere da dove arriva tutto quello che troviamo nei nostri piatti e per assaporare un po’ di cultura agreste.

Giorno 4: iniziamo la giornata con una delle escursioni immancabili: la scoperta della Manai Bay. In barca andiamo a esplorare la bellissima zona, con le sue lagune, sanbar e baobab secolari.

Giorno 5: ultima escursione del sud dell’isola per la ricerca del delfini. Ci svegliamo presto, ci imbarchiamo e, senza disturbare, andiamo in una zona abitata da alcune colonie di delfini. Se saremo fortunati ci potremo nuotare insieme! Dopo l’escursione ci trasferiamo verso nord per il nostro soggiorno a Nungwi. Dedichiamo la giornata al relax su questa spiaggia tropicale.

Giorno 6: mattinata rilassante a Nungwi e nel pomeriggio andiamo a visitare la riserva delle tartarughe di mare, poco distante.

Giorno 7: mattinata di relax e nel pomeriggio andiamo alla scoperta della barriera corallina della vicina spiaggia di Kendwa.

Giorno 8: perla dell’arcipelago è la barriera corallina dell’isoletta che andiamo a scoprire in mattinata. Anche se non possiamo attraccare (l’isola è privata) passiamo ore a nuotare tra pesci e coralli. Nel pomeriggio andiamo su una spiaggia poco lontana per relax e cena al tramonto.

Giorno 9: ci trasferiamo a sud est dell’isola di Zanzibar, a Paje. Quì ci aspetta una pranzo spettacolare in uno dei 10 ristoranti più belli del mondo e un pomeriggio di spiaggia e divertimento.

Giorno 10: prendiamo il volo che ci riporterà a casa. Arrivo in Italia verso le 19.00

——————————————————————————————————

PREZZO: 1280€.
La quota comprende: – volo andata e ritorno con comodo scalo breve,
– hotel di categoria 4 stelle per tutta la durata del viaggio,
– colazioni per tutta la durata del viaggio,
– assicurazione sanitaria illimitata, bagaglio e annulamento viaggio in corso con rimpatrio,
– visto di ingresso per lo stato della Tanzania.
– tour leader h24 che vi seguirà in tutte le escursioni, serate, gite e cene.

Il tour prevede una quota di cassa comune di viaggio che comprende escursioni, trasferimenti privati, guide, entrate a siti archeologici/musei, traghetti, pasti al ristortorante e tutto ciò che verrà svolto dall’intero gruppo pari di 500€. Potrebbe essere necessario implementare ulteriormente la cifra oppure nel caso di avanzo, verrà restituita la cifra non utilizzata.
——————————————————————————————————-

Da sapere: NON sono necessarie vaccinazioni nè profilassi. In caso di problemi personali, consultare il medico preventivamente prima di partire. Il visto non è da richiedere all’ambasciata ma viene fatto in loco all’arrivo in aeroporto.

VUOI AVERE MAGGIORI INFORMAZIONI SU PREZZI E PARTENZE? SCRIVIMI QUì

– Sono una tour leader e organizzatrice viaggi. Adoro visitare un luogo senza vincoli di tour operator o pacchetti prestabiliti. Organizzo i nostri viaggi dalla A alla Z in prima persona, cercando le cose più autentiche e vere… Leggi quì chi sono e cosa faccio.

E se ancora hai dei dubbi, guarda quì come è andato il nostro ultimo tour nelle Filippine 🙂
https://www.facebook.com/followyourtrip/videos/831933793661032/

Album fotografico: https://www.facebook.com/susanna.liberatore/media_set?set=a.10216196548734321.1073741860.1469970102&type=3

VIAGGI SVOLTI NEL MESE DI MARZO E APRILE

FILIPPINE TRA MARE A NATURA

– PARTI CON ME –

DAL 24 MARZO ALL’8 APRILE –


Paesaggi mozzafiato dal fascino incontaminato fanno delle Filippine una meta incantevole che riuscirà a conquistare tanto i viaggiatori amanti della vita di spiaggia, quanto di quelli dall’animo più avventuroso che amano le escursioni in mezzo alla natura e le immersioni tra i colori della barriera corallina. A coronare l’esperienza, una cultura ricca di fascino che vanta usanze e tradizioni accattivanti ed un cucina sfiziosa ricca di prodotti tipici tutti da provare come il danggit, il “pesce coniglio” essiccato.

Tra impervie scogliere e spiagge bianchissime, tra folte foreste e suggestive caverne, tra morbide colline e prorompenti vulcani, ogni isola delle Filippine vanta un suo fascino tutto particolare e soprattutto un mare limpido e dalle sfumature uniche, che spesso celano una popolosa barriera corallina altrettanto variopinta. Ognuna di esse offre opportunità imperdibili per gli appassionati di immersioni ma anche per chi desidera soltanto immergersi in acque purissime e incredibilmente trasparenti, circondati da cornici naturalistiche dalle suggestioni inimmaginabili.


INFO E PRENOTAZIONI CLICCA QUI’

PROGRAMMA:

– Giorno 1: Partenza dall’Italia

– Giorno 2: Arrivo a Manila
Sistemazione in hotel e pomeriggio libero per visitare la città.

– Giorno 3: Manila – Cebu
Volo per Cebu.
Visiteremo il Forte San Pedro, il tempio Taoista, il museo e la biblioteca Rizal Memorial.
Sistemazione in Hotel

– Giorno 4: Cebu cascate Kawasan – Bohol – Panglao
Trekking alle cascate Kawasan luogo affascinante nel cuore della foresta.
In seguito prenderemo il traghetto per Bohol.
Sistemazione in hotel.

– Giorno 5: Panglao – Chocolate Hills – Tour Fiume Loboc – Tarsier Sanctuary
Visita alle stranissime Chocolate Hills e al Tarsier Sanctuary per osservare i più piccoli primati al mondo

– Giorno 6: Panglao – Alona Beach
Oggi ci rilasseremo nella bianchissima spiaggia di Alona, considerata una delle più belle delle Filippine.

– Giorno 7: Panglao – Tagbilaran – Puerto Princesa – Sabang
Ci spostiamo da Bohol in volo a Palawan, l’isola “più bella del mondo”.
Arriveremo a Sabang dove ci sistemeremo in hotel.

– Giorno 8: Underground river – Monkey/Jungle Trail – El Nido
Oggi visiteremo una delle 7 meraviglie naturali al mondo, l’Underground River.
Torneremo con un facile trekking tra la foresta pluviale e la sera arriveremo a El Nido, baia incantevole da dove, nei giorni seguenti, partiremo per 3 escursioni in barca, le famose A-B-C, con le quali raggiungeremo isolotti disabitati e baie solitarie di rara bellezza.

– Giorno 9: El nido escursione A
Giornata dedicata al mare con la prima delle 3 escursioni.

– Giorno 10: El nido escursione B
Continuiamo ad esplorare gli isolotti disabitati a largo di El Nido.

– Giorno 11: El nido escursione C
Ultimo giorno di mare a El Nido

– Giorno 12: El nido – Roxas – Coco Islands
Ci spostiamo a Roxas dove ci potremo imbarcare per le magnifiche Coco islands dove potremo goderci gli ultimi giorni di mare tra spiagge bianchissime, palme, atolli piccolissimi e snorkeling.

– Giorno 13:Coco Islands
Giornata dedicata al mare e al relax.

– Giorno 14: Coco Islands – Roxas – Puerto Princesa – Manila
Inizia il nostro ritorno verso Puerto Princesa dove prenderemo il volo di ritorno per Manila.

– Giorno 15: Arrivo in Italia
Non ci resta che fare i bagagli e salire sul volo che ci riporterà in Italia